Oggi su TechnoGirl

Cucina compatta per single

Cucina compatta per single

Uptime, l’app per condividere i video

Uptime, l’app per condividere i video

Divoom Timebox Mini, speakers con pixel art

Divoom Timebox Mini, speakers con pixel art

Facebook introduce il tasto Non mi piace

Era ora che arrivasse il tanto atteso tasto Non mi piace su Facebook che sta testando finalmente la novità proprio in questi giorni. Purtroppo non si tratta di quello che tutti aspettavamo, ma quasi: si userà su Messenger per rispondere rapidamente al messaggio di un contatto e non per dimostrare se ci piace oppure no un contenuto pubblicato sulla sua bacheca.

Secondo TechCrunch, che diffonde la notizia, l’app Messenger sta proponendo ad alcuni utenti la possibilità di utilizzare le emoji con il pollice in su o in giù per rispondere ai messaggi in un chat privata in aggiunta ai simboli già presenti.

Facebok ha confermato l’esistenza del test in corso spiegando che è una costante del servizio cercare di offrire agli utenti un’esperienza di comunicazione sempre più rapida e completa oltre che divertente e accattivante. Se il test avrà successo la funzionalità sarà estesa a tutti, come sempre.

Per il momento però non possiamo contare sull’aggiunta del molto richiesto e tanto atteso tasto Non mi piace da utilizzare sulla bacheca per contrassegnare status, immagini e notizie pubblicate dalle persone sullo streaming condiviso con i propri contatti.

Facebook ha fatto sapere che non desidera introdurre una funzione negativa nelle interazioni tra le persone dunque per il momento non potremmo dichiarare il nostro Non mi piace pubblicamente. Ma quanto sarebbe opportuno, certe volte?

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese