Oggi su TechnoGirl

Pagare con un sorriso

Pagare con un sorriso

La Moleskine si sincronizza con lo smartphone

La Moleskine si sincronizza con lo smartphone

Il ferro da stiro Audi

Il ferro da stiro Audi

La nuova tastiera virtuale del MacBook Pro

Dall’avvento dei tablet e dei laptop ibridi con schermo touch non facciamo che pensare a quanto appaiano anacronistiche le tastiere ed è quello che pensa anche Daniel Brunsteiner, il designer che ha immaginato un nuovo concept per Apple.

Si tratta di una tastiera innovativa ideata per il nuovo MacBook Pro 2018 e immaginata unendo l’idea della tastiera tradizionale a quella del touchpad, miscelando insieme le tecnologie più avanzate del sistema Taptico già sperimentato dalla Apple sui nuovi smartphone e le potenzialità di una tavoletta grafica.

Il risultato è qualcosa di simile a un grandissimo touchpad di ultima generazione che si può usare come un touchscreen su cui alla bisogna far apparire una tastiera o tutti gli altri comandi che possono esserci utili, inclusi i tasti funzione. Tutta la superficie è sensibile al tocco e risponde di conseguenza.

La nuova tastiera è compatibile con Apple Pencil dunque si spalancano nuove opportunità per tutti i creativi che utilizzano abitualmente la tavoletta grafica. Ora non ci resta che attendere che il futuro, già immaginato, diventi reale.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese