Oggi su TechnoGirl

La nuova fotocamera design: Alpha 16 di Sony

La nuova fotocamera design: Alpha 16 di Sony

Le cover di Kenzo per iPhone X

Le cover di Kenzo per iPhone X

Watchbox, un’app per provare gli orologi di lusso

Watchbox, un’app per provare gli orologi di lusso

Televisore Arte, tra tecnologia e design

I televisori nel corso degli ultimi dieci anni si sono trasformati radicalmente passando ad essere oggetti di design e alta tecnologia oltre che la consueta scatola magica che ci intrattiene, diverte e informa.

Oggi parliamo dell’ultima novità in tema: si chiama Arte, l’ha immaginata Euikyun Koh unendo spunti artistici, per l’appunto, con la tecnologia migliore del momento. Il risultato è altamente performante ma anche bello, bellissimo da vedere. E sappiamo che il verbo vedere quando si parla di tv è decisamente centrale.

La nuova tv Arte è sottilissima e il suo sistema audio è integrato in una “roccia” che ne costituisce anche il sostegno. Attraverso un perno mobile la tv sembra sospesa al sasso, che ne è anche la base, e può ruotare per disporsi in orizzontale o in verticale.

L’esperienza acustica è eccezionale grazie alla tecnologia celata nella base che ha per l’appunto la forma di una pietra levigata, disponibile in diversi colori e finiture. Per via della forma di questa base l’audio è multidirezionale e dunque fruibile ai massimi livelli.

Grazie a questa scelta estetica, oltre che tecnologica, la tv Arte è anche un pezzo di design da esporre in casa e non solo il consueto accessorio funzionale per guardare la programmazione televisiva e i propri canali preferiti.

La cornice della tv è sottilissima, quasi invisibile, e basta guardare le immagini promozionali di Arte per capire quanto la qualità dell’immagine sia fedele alla realtà. Quando la tecnologia si sposa al design il risultato è sempre sorprendente. Questo caso non fa eccezione.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese