Oggi su TechnoGirl

Lampada Hone che ricarica lo smartphone e ti fa concentrare

Lampada Hone che ricarica lo smartphone e ti fa concentrare

Salley Power Tools, gli attrezzi diventano eleganti

Salley Power Tools, gli attrezzi diventano eleganti

L’asciugacapelli amico dei cassetti

L’asciugacapelli amico dei cassetti

Lampada Hone che ricarica lo smartphone e ti fa concentrare

La lampada Hone di Christopher Sarkisian è una di quelle idee che prima non c’erano e ora che ci sono ci sembrano indispensabili. Di fatto è una lampada da tavolo dalle linee ultra minimaliste ma cela molto di più.

Oltre a offrire una fonte luminosa perfetta per la scrivania, la sua base è anche una stazione di ricarica per lo smartphone ma la funzione più interessante sta nel fatto che, appena poggiato sulla superficie, il telefono si imposta automaticamente su “non disturbare” lasciandoci concentrare al meglio.

Sappiamo bene che una delle maggiori fonti di distrazione dei nostri tempi è lo smartphone perennemente attivo, le notifiche che non si fermano mai, la curiosità di sapere subito chi ci sta scrivendo, chiamando, taggando.

In questo modo lo spazio di lavoro o di studio sarà sgombro da distrazioni. Ovviamente però, se avete bisogno di continuare a ricevere qualche chiamata importante, la lampada si può impostare in modo che lo smartphone continui a ricevere telefonate.

L’accessorio si può settare a piacimento tanto che è possibile utilizzarlo anche sul comodino come abat-jour e lampada da lettura facendo in modo che il telefono, quando appoggiato sulla base, non solo si ricarichi durante la notte, ma imposti automaticamente anche la sveglia per il giorno dopo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese