Oggi su TechnoGirl

La corda per saltare super hi-tech

La corda per saltare super hi-tech

Otterbox Disney, Google Home Mini con le orecchie di Topolino

Otterbox Disney, Google Home Mini con le orecchie di Topolino

Archon Charging, la batteria esterna che si nasconde

Archon Charging, la batteria esterna che si nasconde

Le localizzazioni di Instagram visibili su Facebook?

Instagram sta testando una nuova funzione che consente di condividere la posizione direttamente con Facebook. I risvolti? Le coordinate raccolte da Instagram quando localizzate le foto possono essere utilizzare da Facebook per personalizzare l’offerta pubblicitaria su misura.

L’ennesimo attentato alla nostra privacy? Se vogliamo vederla così, sì. In fondo la localizzazione siamo noi ad attivarla e utilizzarla volontariamente, con tutto quel che comporta: essere sempre visibili, tracciabili e… profilati dalla pubblicità!

Pare che la nuova funzione consentirebbe a Facebook di accedere addirittura ad una mappa delle località che avete toccato mentre utilizzavate Instagram pubblicando le foto delle vostre giornate. Facebook è di nuovo sul filo del rasoio riguardo alla violazione della privacy, a quanto pare.

Instagram al momento non conserva uno storico delle vostre localizzazioni ma la nuova funzione che sta progettando lo farà, condividendola anche con il social network più celebre nonché fratello di Instagram.

Tuttavia per adesso la funzione non è ancora stata lanciata. Se si pensa che tutte le funzioni recenti dell’app, poi effettivamente lanciate, hanno seguito lo stesso iter non c’è motivo di pensare che non accadrà lo stesso. Staremo a vedere.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese