Oggi su TechnoGirl

Il router da parete che non solo amplifica il wi-fi ma decora anche la casa

Il router da parete che non solo amplifica il wi-fi ma decora anche la casa

Gaze Tray, svuotatasche e organizer che ti ricarica anche i device

Gaze Tray, svuotatasche e organizer che ti ricarica anche i device

Come diventare donatori di sangue… su Facebook

Come diventare donatori di sangue… su Facebook

Gli specchi interattivi di Bershka, il debutto a Cremona

È arrivato finalmente il momento tanto atteso, gli specchi interattivi in un negozio di moda sono realtà e lo sono proprio in Italia, più precisamente a Cremona dove Bershka ha deciso di sperimentare la sua novità più succulenta.

La tecnologia più avanzata si mette al servizio della moda per rendere più semplici e piacevoli i nostri acquisti. Ormai da anni si parlava di camerini interattivi e della possibilità di verificare taglie, colori e modelli direttamente su di noi, senza doversi caricare le braccia di capi da provare fisicamente. Ora è tutto possibile.

L’estetica del negozio che sta sperimentando il nuovo sistema è rimasta identica a quella di tutti i negozi della catena ma nel suo cuore si è fatta decisamente più tech. Una via di mezzo tra l’esperienza di acquisto classica e l’e-commerce, in pratica.

Gli specchi diventano personal shopper, rispondono ai nostri dubbi, ci fanno provare tutti i look che desideriamo, ci aggiornano sulla disponibilità di taglie e colori. È facile e veloce controllare la disponibilità fisica di un capo e sapere esattamente dove si trova in negozio, come una sorta di radar fashion.

Pensate che meraviglia quando il sabato pomeriggio – ancora peggio in periodo di saldi – tutto si ammucchia e trovare un capo della propria taglia in negozio diventa un’impresa degna del più avventuroso archeologo. E una volta trovato il pezzo che vi piace, lo specchio fornisce anche idee di abbinamento.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese