Oggi su TechnoGirl

Speakers YOYO, te li porti dietro ovunque. Davvero ovunque

Speakers YOYO, te li porti dietro ovunque. Davvero ovunque

Costrusci il tuo smartphone con RePhone Kit

Costrusci il tuo smartphone con RePhone Kit

Tokimeki Unfollow, quando Marie Kondo ti ripulisce Twitter

Tokimeki Unfollow, quando Marie Kondo ti ripulisce Twitter

Kissenger, per baciarsi a distanza con un’app

Si chiama Kissenger ed è un’app che ti permette di baciare il tuo amato anche a grande distanza, come se foste vicini. O quasi. All’app si coordina un accessorio da agganciare allo smartphone e che, tramite vibrazioni trasmesse a distanza, simula il bacio che il tuo innamorato ti sta dando al telefono. Usando la stessa app e lo stesso dispositivo, naturalmente.

L’accessorio è munito di appositi sensori che ricevono il segnale del tuo bacio e lo trasmettono a chi vuoi darlo, superando le distanze fisiche e tutte le barriere che la tecnologia da un lato supera ma al tempo stesso impone.

Si può usare tramite WhatsApp ma anche con altre app di messaggistica istantanea, a te non resta che lasciarti andare alla passione. E così anche la relazione a distanza più difficile può diventare un pochino più semplice.

D’accordo, non è certo come darsi un bacio vero, dal vivo, respirandosi e abbracciandosi dolcemente. Ma quando la distanza impietosa ci tiene lontani è pur sempre un modo – anche un po’ divertente – per sentirsi un filo più vicini.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese