Oggi su TechnoGirl

Come stampare foto in movimento

Come stampare foto in movimento

Le cuffie del futuro si indossano intorno alle orecchie e non sopra

Le cuffie del futuro si indossano intorno alle orecchie e non sopra

Air di Quirky, lo speaker che si fa in cinque

Air di Quirky, lo speaker che si fa in cinque

Arriva un nuovo smartwatch sulle scene: ecco Google Pollix

Arriva a gamba tesa e ha tutte le intenzioni di far la guerra all’Apple Watch che domina incontrastato il panorama degli smartwatch. Parliamo di Pollix lanciato da Google e pronto a conquistare molti polsi.

La struttura leggerissima in alluminio e un quadrante dalla forma geometrica ricordano effettivamente le forme del più celebre e diffuso Apple Watch, così come la possibilità di cambiare il cinturino per dargli un aspetto sempre nuovo in linea con il nostro stile e i mutamenti dell’umore e delle occasioni.

La vera novità rivoluzionaria sta nel prezzo che è un quarto rispetto all’Apple Watch. E già questo conquisterà un certo pubblico attirato da funzionalità non così dissimili ma da un costo molto più accessibile a tutte le tasche.

Pollix va oltre l’idea dell’activity tracker per cui è nato perché comprende anche un cardiofrequenzimetro e ha la capacità di riconoscere che tipo di attività si sta svolgendo (corsa, yoga, nuoto… non c’è bisogno di dirglielo) e il monitoraggio 24/7 di tutti i dati, incluso il sonno.

E ovviamente funziona come uno smartwatch classico: notifiche, sveglie, controllo della musica dal proprio polso e tutto quanto ci si aspetta da un simile device. Da portare senza preoccuparsi troppo della batteria che promette di durare più di 10 giorni.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese