Oggi su TechnoGirl

Retroduck di Bkid, il sostegno per iPhone dall’anima vintage

Retroduck di Bkid, il sostegno per iPhone dall’anima vintage

LuMee Duo, la cover per smartphone con le luci da selfie

LuMee Duo, la cover per smartphone con le luci da selfie

Lo spazzolino elettrico in silicone dura un mese con una ricarica

Lo spazzolino elettrico in silicone dura un mese con una ricarica

Moxie di Fuseprojects è un robot con le emozioni

Con i bambini che stanno a casa più del solito e i genitori che hanno finito tutte le idee per intrattenerli, ecco l’idea vincente. Si chiama Moxie, lo firma Fuseprojects ed è un piccolo robot interattivo.

È stato immaginato per i bambini tra i 6 e i 9 anni, reagisce alle emozioni e le mostra attraverso lo schermo sul viso. L’idea è quella di realizzare una macchina di nuova generazione capace di interagire con le persone.

Realizzata in collaborazione con Embodied Inc, promuove l’apprendimento sociale, emotivo e cognitivo – dicono da Fuseprojects. Attraverso il gioco e l’interazione i bambini imparano mentre si intrattengono. E ci divertiamo anche noi adulti.

Certo non ha un prezzo esattamente abbordabile, al momento viene proposto a 1500 dollari negli Stati Uniti. Ma considerando tutta la ricerca e la tecnologia che ci sono dietro forse non è davvero così esoso. O sì?

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese