Oggi su TechnoGirl

Netflix introduce la funzione Shuffle Play

Netflix introduce la funzione Shuffle Play

UVClean, ti lavi le mani e sanifichi anche lo smartphone

UVClean, ti lavi le mani e sanifichi anche lo smartphone

Bottega Veneta chiude tutti i social: il digital detox è il nuovo trend

Bottega Veneta chiude tutti i social: il digital detox è il nuovo trend

Google Nest, il walkie talkie contemporaneo

Cosa succede se si uniscono il concetto del telefono e Google Home? Che nasce Google Nest, un progetto integrato che unisce tante funzioni diverse e ricorda pure un po’ il walkie talkie. In chiave più tecnologica, certo.

La sua base è un dock che funge da caricatore ma anche da speaker e consente di accedere a tutte le funzionalità classiche di Google Home. La parte superiore invece è staccabile e permette di diventare un vero e proprio… ricevitore. Come nel walkie talkie d’un tempo, appunto. Ma con lo schermo.

Così si può parlare con le persone distanti, nella stessa casa ma non solo, e usando il video su uno schermo più ampio di quello dello smartphone. In fondo, sì, è una versione moderna e wireless del walkie talkie.

Sfruttando l’ambiente Google a tutto tondo, poi, ti permette anche di contattare le persone di cui non ricordi il numero di telefono. E si può personalizzare l’interfaccia per rendere fruibile il sistema proprio a tutti, anziani inclusi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese