Oggi su TechnoGirl

Karol G e il viaggio nel mondo attraverso le canzoni

Karol G e il viaggio nel mondo attraverso le canzoni

Saylists, le playlist di Apple per chi ha problemi di pronuncia

Saylists, le playlist di Apple per chi ha problemi di pronuncia

Perché devi volere la touchbar Corsair di iCue Nexus

Perché devi volere la touchbar Corsair di iCue Nexus

Whatsapp e la funzione leggi dopo

Whatsapp continua a proporre una novità dietro l’altra e oggi scopriamo proprio l’ultima: la funzione Leggi dopo. Introdotta per il momento per gli utenti Android, è in versione beta ma ci sembrà già tanto interessante che non vediamo l’ora sia estesa a tutti.

Di cosa si tratta? Il nome già svela qualcosa. Consentirà di silenziare le notifiche per leggerle in seguito, come se si trattasse di una chat archiviata ma senza l’arrivo di una notifica a ogni nuovo messaggio.

Nella nuova versione basterà cliccare sul pulsante apposito per spostare automaticamente le chat nell’archivio o nella schermata principale senza lasciarsene infastidire. Ci sembra un’opzione alquanto utile per silenziare le chat dei gruppi fin troppo molesti o per mettere a tacere la chat di lavoro mentre siamo in ferie per non avere la tentazione di rispondere anche quando non dovremmo.

Le notifiche non continueranno ad arrivare comunque, cosa che al momento accade anche se silenzia la chat: non trilla, ma il messaggio appare comunque e la notifica arriva puntualmente. Con la funzione Leggi dopo non più. Così siamo noi a decidere quando leggere i nuovi messaggi. E il potere torna nelle nostre mani!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese