Oggi su TechnoGirl

AirCase, la custodia ammortizzata per iPhone 12

AirCase, la custodia ammortizzata per iPhone 12

I nuovi filtri di Instagram per i contenuti sensibili

I nuovi filtri di Instagram per i contenuti sensibili

RoKit di Royole, lo schermo flessibile alla portata di tutti

RoKit di Royole, lo schermo flessibile alla portata di tutti

Quilt, il social network audio che si concentra sul benessere

I podcast si moltiplicano a vista d’occhio e nelle ultime settimane non si parla d’altro che di Clubhouse: il futuro dei social è audio? Pare proprio di sì e oggi vogliamo parlarvi proprio di un nuovo social network da ascoltare. Si chiama Quilt.

La sua particolarità è che è un social tematico che si concentra interamente sul benessere. Partito come una community fondata da Ashley Summer con lo scopo di consentire alle persone di incontrarsi nelle proprie case, ha subito una inevitabile battuta d’arresto quando, a seguito della pandemia, incontrarsi dal vivo è diventato impossibile.

Per questo la community si è trasferita su Zoom ma in video non accadeva quella magia che accade quando due persone si incontrano davvero, viso a viso, per aprirsi il cuore. Così l’idea si è trasformata ancora diventando Quilt 2.0: se il cuore del legame stava nella conversazione, bastava l’audio!

Il social consente a chiunque di aprire una stanza per avviare una conversazione su un argomento che descrive brevemente in due righe in modo che le persone interessate possano partecipare. Il macroargomento comunque resta il benessere, nelle tre articolazioni: benessere spirituale e crescita personale; carriera e obiettivi; relazioni, sesso e famiglia.

Secondo i fondatori dell’app in Quilt chiunque sente di avere qualcosa da offrire e così si crea un vero e proprio scambio costante e produttivo. Non ci sono solo creators che offrono contenuti e consumatori che ne fruiscono passivamente, come su altri social network.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese