Oggi su TechnoGirl

R3 DIY Bluetooth Radio, gli speakers retro che costruisci da te

R3 DIY Bluetooth Radio, gli speakers retro che costruisci da te

La nuova Polaroid Now+ comprende anche i filtri

La nuova Polaroid Now+ comprende anche i filtri

NeckBook, il latptop con il collo… che si allunga

NeckBook, il latptop con il collo… che si allunga

Moonside lamp, l’evoluzione della Lava lamp è fatta di luci in movimento

Negli anni Novanta andavano fortissimo, non c’era camera di adolescente che non fosse adorna con una Lava lamp dai mille riverberi luminosi. Oggi quello spunto si è fatto adulto, è uscito dalle camerette e ha accolto la migliore tecnologia recente. Diventando Moonside lamp e conquistandoci a prima vista.

Si tratta di vere e proprie lampade a tubo, alti e sottili, che in un certo senso riprendono lo spunto originale della Lava lamp. Solo che qui a muoversi e mutare forma è pura luce. Per di più sfumata in migliaia di colori.

Sembrano spade laser e invece sono nate per decorare la casa dandole un’atmosfera senza precedenti. Certo, le lampade multicolore esistono da anni, ma in questa variante qui non si erano ancora viste: 16 milioni di colori in movimento perenne.

La luce è a led, la struttura traslucida per lasciar trasparire i colori che possono creare infiniti pattern cromatici muovendosi proprio come nelle Lava lamp di una volta si muoveva il colore. A rivisitare quell’idea Akai Zi, che firma il progetto. Si controlla tramite un’app dedicata.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese