Oggi su TechnoGirl

Bodosnap, la board per i device elettronici (che li ricarica)

Bodosnap, la board per i device elettronici (che li ricarica)

Kodak Memory, la stampante per i tuoi ricordi nostalgici

Kodak Memory, la stampante per i tuoi ricordi nostalgici

Lo smartwatch trasparente che ti fa sbirciare all’interno

Lo smartwatch trasparente che ti fa sbirciare all’interno

Il mini proiettore Moon: ecco perché è speciale

Mentre si cerca di sbaragliare la didattica a distamza così come diminuire gli incontri online a favore del ritorno in presenza, la tecnologia si adatta ai tempi. Nato per accompagnare un tipo di insegnamento ibrido, Moon è un mini proiettore che ti darà soddisfazione che tu sia un insegnante o che debba presetare un progetto ai colleghi in ufficio.

Non è però un proiettore come tutti gli altri perché consente di interagire con la realtà aumentata. Posizionato davanti a un libro di testo, può evidenziare parole, lasciare note, far notare alcune immagini, sottolineare un paragrafo.

Funziona insieme a una stilo coordinata che ti permette di aggiungere annotazioni sul libro che poi vengono riportate sui libri degli studenti per aiutarli a studiare, memorizzare e fissare i concetti chiave. Dunque molto utile anche in ufficio, no?

L’intera esperienza si gestisce tramite app e in questo modo è possibile interagire attivamente anche ponendo domande e fornendo approfondimenti oltre che monitorando i progressi nello studio. Tutto con un design super essenziale e leggerissimo, intuitivo da usare e touch. È un’idea di Soomin Son.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese