Oggi su TechnoGirl

Bodosnap, la board per i device elettronici (che li ricarica)

Bodosnap, la board per i device elettronici (che li ricarica)

Kodak Memory, la stampante per i tuoi ricordi nostalgici

Kodak Memory, la stampante per i tuoi ricordi nostalgici

Lo smartwatch trasparente che ti fa sbirciare all’interno

Lo smartwatch trasparente che ti fa sbirciare all’interno

Se gli orecchini se li mettono gli AirPods

No, non parliamo di custodie spaziali che ti ricaricano gli AirPods al volo e che ti garantiscono di non perderli dentro le borse (o peggio, per la via) e neanche di sistemi di ricarica da tavolo o avveniristiche soluzioni per potenziarne la durata e l’uso. Parliamo di accessori preziosi che li adornano come fossero gioielli. Quali in effetti sono… con quel che costano!

Diciamo la verità, saranno anche super comodi e decisamente belli con la loro silhouette elegantissima e il colore bianco che grida subito Apple. E da un lato ci siamo abituati a vederli pendere dalle orecchie. Ma a volte risulta ancora un po’ strana l’idea di indossare anche degli orecchini se portiamo già gli AirPods.

Problema risolto con i bijoux che agganci direttamente agli auricolari di casa Apple. Un tocco di luce alle orecchie è garantito ma senza sovraccarico. Anzi, impreziosendo proprio loro, i nostri accessori hi-tech del cuore da cui non vorremmo più separarci.

L’idea è di Suhani Parekh di MISHO che ha disegnato una serie di orecchini da indossare non ai nostri lobi ma all’estremità degli AirPods. Hanno inoltre la funzione di evitare che ci cadano dalle orecchie, anche se non si nota subito perché quel che si vede è soprattutto il valore decorativo.

Si chiamano Pebble Pods, si agganciano alle orecchie oltre che agli AirPods ed evitano che possano cadere accindentalmente. In più aggiungono un tocco d’oro, mica male. Due i modelli, la variante Tall Pods e quella Tiny Pods.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese