Oggi su TechnoGirl

Il portapiatti che disinfetta le stoviglie

Il portapiatti che disinfetta le stoviglie

La macchina da cucire che cambia colore quando ti serve

La macchina da cucire che cambia colore quando ti serve

I nuovi accessori hi-tech di Logitech sono inclusivi

I nuovi accessori hi-tech di Logitech sono inclusivi

Il microfono da podcast che richiudi e porti con te ovunque

Con il recente successo italiano dei podcast, non solo da ascoltare ma addirittura da produrre personalmente, la richiesta di microfoni è improvvisamente salita alle stelle. Tra chi si arrangia con le cuffiette del cellulare e chi invece vuole il meglio che ci sia sul mercato, c’è tutto un mondo.

Oggi scopriamo il microfono per podcasting più furbo che ci sia. Perché puoi richiuderlo e portarlo con te ovunque. O riporlo in un cassetto senza ingombrare troppo a stagione finita, prima di riprenderlo per la prossima edizione del tuo podcast.

Si chiama Talk, lo ha immaginato Andrea Gallarini e funziona collegandosi direttamente al tuo telefono, tablet o pc via USB-C. Niente complicazioni, lo attacchi e cominci a registrare o a trasmettere in diretta. Le tre gambe su cui si sostiene si ripiegano su se stesse rendendo il microfono super compatto e portatile quando hai finito di usarlo.

È l’idea giusta per chi bisogno di semplicità, non ha dimestichezza tecnica con aggeggi elettronici o settaggi complessi e vuole una buona qualità audio a fronte di una spesa contenuta. Il volume lo controlli direttamente dal microfono, così come l’angolazione del microfono agendo sui piedini regolabili.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese