Oggi su TechnoGirl

Parrot Swing, l’elicottero che è anche drone

Parrot Swing, l’elicottero che è anche drone

Il nuovo proiettore Freestyle di Samsung

Il nuovo proiettore Freestyle di Samsung

Battery Pods, le batterie extra sottili come segnalibri

Battery Pods, le batterie extra sottili come segnalibri

Huawei P50 Pocket, lo smartphone che sembra un gioiello

Huawei ha immaginato la sua interpretazione personale dello smartphone pieghevole. Nasce così P50 Pocket, il gioiellino di tecnologia che appena lo vedi desideri immediatamente. È apparso per la prima volta sull’edizione cinese di Harper’s Bazaar e scelta più azzeccata non si poteva fare visto che è davvero un accessorio super fashion.

È uscito ufficialmente il 23 Dicembre appena trascorso e fa concorrenza al Samsung Galaxy Z Flip. Si chiude in due come una conchiglia a ricordare certi telefoni cellulari dei decenni scorsi. Ma con la tecnologia attuale e una allure molto elegante e ricercata.

La scocca infatti ha una finitura metallica con pattern che sembra ispirarsi all’Art Deco. Se lo vedi chiusi ti sembra più uno specchietto da borsetta. Poi lo apri e dentro c’è la magia. Cioè, volevamo dire la tecnologia.

L’estetica è senz’altro il suo punto di forza visto che ha un’aria tanto opulenta che lo fa somigliare a un gioiello. Ma le caratteristiche tecniche non sono da meno con fotocamera a tre obiettivi, mini display esterno per monitorare le notifiche, sensore per i selfie. La fotocamera principale è una Sony IMX766 da 50 megapixel mentre le altre due sono una ultrawide da 13 megapixel e una tele da 8 megapixel.

Si vocifera che sarà disponibile sia in oro che in argento, con lettore di impronta digitale, batteria da 4,100mAh e supporto per ricarica rapida. Non possiamo fare a meno di sognare questo smartphone tra le nostre mani. Subito.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese