Oggi su TechnoGirl

Il portapiatti che disinfetta le stoviglie

Il portapiatti che disinfetta le stoviglie

La macchina da cucire che cambia colore quando ti serve

La macchina da cucire che cambia colore quando ti serve

I nuovi accessori hi-tech di Logitech sono inclusivi

I nuovi accessori hi-tech di Logitech sono inclusivi

Material Bitcoin, il portafogli per criptovalute che sembra una carta di credito

È facile e sicura da usare, è concreta da potersi tenere in mano, virtualmente impossibile da clonare. Si chiama Material Bitcoin ed è una vera e propria carta di credito – o almeno ne ha la forma – per custodire i tuoi bitcoin.

Una sorta di portafogli non virtuale che contiene la tua valuta virtuale, insomma. È hardware così puoi effettivamente tenerlo in mano e usarlo per pagare visto che un QR code stampato sul davanti favorisce i trasferimenti con un solo gesto.

Di più. Essendo in metallo è infrangibile, resiste all’acqua come al fuoco e, essendo analogico pur se destinato a custodire valuta virtuale, non sarà affatto facile da clonare. La criptovaluta sarà al sicuro e sempre pronta da usare alla bisogna, ovunque ci si trovi.

Puoi controllare i fondi, aggiungerne, prelevarne. Per farlo basta usare la password celata sotto una fascetta magnetica. Insomma, nessun hacker, se non ha fisicamente la tua carta in mano, può servirsene al posto tuo. Non si clona come le carte di credito comuni.

E se la perdi? Nessuno può comunque vedere la password perché la sua copertura è celata in modo da apparire tutt’altro. Se chi se la ritrova in mano non sa esattamente cosa cercare e dove, non c’è verso che lo scopra.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese