Oggi su TechnoGirl

Il portapiatti che disinfetta le stoviglie

Il portapiatti che disinfetta le stoviglie

La macchina da cucire che cambia colore quando ti serve

La macchina da cucire che cambia colore quando ti serve

I nuovi accessori hi-tech di Logitech sono inclusivi

I nuovi accessori hi-tech di Logitech sono inclusivi

Lo schermo mensola di Studio Booboon

Concept dopo concept si crea il mondo perché prima di costruirlo è necessario che qualcuno osi immaginarlo. Nasce così la nuova interpretazione del display del futuro. L’ha concepita Studio Booboon. Si chiama Scroll.

Riprende l’idea degli schermi flessibili e pieghevoli che per anni sono stati terreno di scontro di diverse maison di telefonia, in corsa per creare gli smartphone dagli schermi capaci di piegarsi a piacimento. Non pare abbiano preso granché piede ma quell’idea sì perché design e tecnologia la stanno adattando ad altri ambiti.

Scroll nasce proprio così. È di fatto uno schermo flessibile, anzi proprio flesso. Ma è anche una mensola. La porzione inferiore infatti si curva e offre uno spazio di appoggio. Sorprendente, no? Così non è solo uno schermo ma un vero oggetto d’arredo.

Nasce per fruire di contenuti multimediali come una tv, ma è molto più di una classica tv. E viene proposta in tre colori super raffinati e minimali per adattarsi facilmente al proprio contesto di arredo: rosa, bianco e grigio.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese