Oggi su TechnoGirl

Il nuovo proiettore Freestyle di Samsung

Il nuovo proiettore Freestyle di Samsung

Battery Pods, le batterie extra sottili come segnalibri

Battery Pods, le batterie extra sottili come segnalibri

Lo smartwatch che registra anche la qualità dell’aria

Lo smartwatch che registra anche la qualità dell’aria

iPhone 5: foto e caratteristiche

È finalmente arrivato il nuovo iPhone 5 presentato ufficialmente dalla Apple dopo lunghe attese, date dilazionate, voci di corridoio e aspettative che hanno fatto crescere la curiosità nei confronti del nuovissimo gadget hi-tech. Pensavamo avrebbe stupito tutti lasciandoci a bocca aperta e invece no. Nessuna fantasmagoria apparente, solo qualche miglioramento che costituisce indubbi passi avanti nell’evoluzione dell’iPhone ma non innova radicalmente il precedente smartphone.

La prima cosa che si fa notare è la dimensione: l’iPhone 5 è più sottile e più leggero, leggermente più lungo. È costruito in alluminio e vetro, ha un display più ampio con una risoluzione da 1136 x 640 che supporta l’HD. Le dimensioni dello schermo consentono di visualizzare una riga in più di app. Rinnovati i sensori del touchscreen, migliorata la velocità di connessione. Inoltre il processore è stato potenziato con un chip A6 che migliora le prestazioni dello smartphone, anche dal punto di vista grafico.

Un’altra novità risiede nella scheda SIM che sarà da adesso in poi esclusivamente una Nano-SIM. Gli operatori dovranno adattarsi in fretta. Anche la fotocamera è stata potenziata nella velocità se non nella risoluzione, da 8 megapixel. La lente è stata migliorata e c’è la possibilità di scattare immagini panorama. Migliorata anche la risoluzione della fotocamera anteriore fino a 1.2 megapixel. Tutte piccole migliorie, in fin dei conti. L’unica vera rivoluzione sta negli accessori: essendo più sottile, l’iPhone 5 utilizzerà diversi connettori sia per la ricarica che per le cuffie audio.

La batteria era quanto suscitava maggiori aspettative nella speranza che venisse migliorata la prestazione assai scarsa. Secondo le stime dei produttori la nuova versione dovrebbe durare fino a 8-10 ore usando la connessione, fino a 225 in stand-by. Non è molto di più rispetto all’iPhone 4S, ci sembra.

Altri dettagli: il sistema operativo è iOS 6 e prevede numerose novità tra cui una nuova app per le mappe con visualizzazione Flyover, l’integrazione di Facebook con Contatti e Calendario, la possibilità di condividere direttamente le immagini, nuove lingue per il sistema Siri. Sarà disponibile in formati da 16, 32 e 64 GB.

Ti potrebbero interessare anche:

8 commenti to "iPhone 5: foto e caratteristiche"

  1. Mara ha detto:

    Ma la batteria dura di più delle versioni precedenti?

  2. Francesca ha detto:

    Interessante, certo nn è che rispetto al 4 abbia fatto passi da gigante

  3. Clotilde ha detto:

    Lo voglio!!!!!!

  4. Francesca ha detto:

    Mi piace un sacco!!!

  5. Luciana ha detto:

    Lo schermo è più grande ed è più leggero, l'ho potuto tenere in mano una manciata di secondi, ma al momento mi devo accontentare del mio iphone4

Lascia un commento per Francesca

I più letti del mese

I più commentati del mese