Oggi su TechnoGirl

Il router da parete che non solo amplifica il wi-fi ma decora anche la casa

Il router da parete che non solo amplifica il wi-fi ma decora anche la casa

Gaze Tray, svuotatasche e organizer che ti ricarica anche i device

Gaze Tray, svuotatasche e organizer che ti ricarica anche i device

Come diventare donatori di sangue… su Facebook

Come diventare donatori di sangue… su Facebook

Guanti touchscreen fai da te

Giusto pochi giorni fa si parlava dei guanti touchscreen più evoluti a disposizione sul mercato, capaci di attivare lo schermo dei nostri device quali tablet o smartphone senza la necessità di sfilarli dalle mani, gelando. Ecco l’idea fai da te. Non avrà il livello di tecnologia della proposta più recente, ma funziona dignitosamente e soprattutto è a costo quasi zero.

Richiede appena pochi minuti di impegno per trasformare, con del filo e un ago, un paio di guanti qualunque già in vostro possesso. Vi basterà, seguendo il tutorial pubblicato di recente su Popular Science, dare pochi punti sull’indice del guanto che più spesso utilizzate sullo schermo del cellulare o dell’iPad.

Occhio al filato, però: scegliete un filo di nylon laminato, per esempio argento o oro. In questo periodo non è difficile da reperire in merceria, si usa spesso per le decorazioni natalizie. Se tenete anche all’aspetto estetico oltre che funzionale del vostro nuovo guanto touchscreen create una piccola stellina con il filo o un’altra figura a piacere che però sia abbastanza precisa da funzionare sullo schermo. Se non ve la cavate troppo bene, basta solo un punto.

Ti potrebbero interessare anche:

3 commenti to "Guanti touchscreen fai da te"

  1. Lea ha detto:

    Grande, ma ci devo provare!

  2. Olivia ha detto:

    Potrebbe essere anche questa una buona soluzione

  3. bassate ha detto:

    Decisamente un ottimo intervento. Seguo con interesse il sito internet https://www.technogirl.it. Continuate
    così!

    visita qua

Lascia un commento per Lea

I più letti del mese

I più commentati del mese