Oggi su TechnoGirl

Netflix introduce la funzione avanti veloce e piovono le polemiche

Netflix introduce la funzione avanti veloce e piovono le polemiche

Apple ha lanciato AirPods Pro

Apple ha lanciato AirPods Pro

Instagram elimina i filtri che promuovono la chirurgia estetica

Instagram elimina i filtri che promuovono la chirurgia estetica

Netflix introduce la funzione avanti veloce e piovono le polemiche

Netflix sta testando una nuova funzione che divide l’Internet: si può aumentare o ridurre la velocità del video che stiamo guardando usando comandi simili a quelli delle care vecchie VHS di una volta, ve li ricordate? Avanti veloce!

In questo modo sarà possibile vedere la puntata di una serie tv di un’ora in soli 40 minuti e ottimizzare il poco tempo che abbiamo a disposizione semplicemente aumentando di poco la velocità di riproduzione.

Per molti utenti è l’ennesima prova che la fruizione di contenuti in streaming sta diventando simile a un fast-food dove consumiamo velocemente un film per passare subito al successivo senza godercelo veramente.

Altri invece si concentrano sull’opzione diametralmente opposta: vedere certe scene al rallentatore consente di gustarsele meglio e notare ogni particolare. O, andando avanti veloce, trovare rapidamente una scena che vogliamo rivedere. Uno strumento utile, quindi. Voi come vi collocate rispetto alla questione?

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese