Oggi su TechnoGirl

Il router da parete che non solo amplifica il wi-fi ma decora anche la casa

Il router da parete che non solo amplifica il wi-fi ma decora anche la casa

Gaze Tray, svuotatasche e organizer che ti ricarica anche i device

Gaze Tray, svuotatasche e organizer che ti ricarica anche i device

Come diventare donatori di sangue… su Facebook

Come diventare donatori di sangue… su Facebook

Galaxy Fold: e se lo smartphone lo portassi al polso?

Lo schermo flessibile è il grande campo di battaglia su cui i nomi più blasonati della telefonia si stanno fronteggiando e i concept a tema abbondano immaginando possibili soluzioni che precedono il futuro. Come il nuovo Galaxy Fold da portare… al polso.

Tanto è flessibile da portersi indossare come un bracciale unendo sia le funzionalità classiche di uno smartphone che quelle assai più pratiche e wearable di uno smartwatch. È solo un concept immaginato da LetsGoDigital sfruttando le idee su cui Samsung sta lavorando per lanciare il suo nuovo schermo pieghevole.

Immaginate che comodità poter tenere il proprio smartphone sempre a portata di mano ma senza tenere effettivamente impegnate le mani. Quando serve si prende al volo togliendolo dal polso, oppure si usa proprio lì dove lo stiamo indossando. Senza dover rovistare nella borsa, senza dover ingombrare una tasca – che considerate le dimensioni dei nuovi smartphone sarebbe ormai insufficiente.

L’idea, innovativa ma per adesso solo immaginaria, comprende anche la fotocamera dual-lens, un lettore di impronta digitale per la sicurezza, tutte le funzioni classiche di uno smartphone e naturalmente questo speciale sistema che consente di ripiegare il telefono intorno al polso.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese