Oggi su TechnoGirl

SelfieType, la tastiera invisibile di Samsung

SelfieType, la tastiera invisibile di Samsung

Wave Live, l’amplificatore di ceramica

Wave Live, l’amplificatore di ceramica

Switch Band per lo smartwatch durante lo sport

Switch Band per lo smartwatch durante lo sport

SelfieType, la tastiera invisibile di Samsung

Samsung ha presentato una novità che farà venire l’acquolina a tanti: si chiama SelfieType ed è una tastiera invisibile. Sì, basterà ticchettare sulla superficie di qualunque ripiano per scrivere sul proprio smartphone come se si usasse una tastiera. Unica accortezza: il piano deve essere libero e la fotocamera frontale dello smartphone puntata sulle mani.

Tramite un sistema di intelligenza artificiale la fotocamera capta il movimento delle dita e a seconda della loro posizione capisce che stai digitando. E cosa. Nato come progetto del C-LAB Incubator di Samsung, ha suscitato molta curiosità.

Si basa sul concetto di tastiera proiettata da un laser che è già in giro da diversi decenni ma che non ha mai avuto un grosso riscontro di pubblico. In questo caso però non c’è nessuna tastiera proiettata sul piano, si digita… sul nulla.

È ancora presto per capire quanto possa essere precisa e dunque utile ma senz’altro incuriosisce chi passa molto tempo a scrivere sullo smartphone, specialmente per gestire il lavoro da remoto, e spesso deve accontentarsi dalla minuscola tastiera sullo schermo o di collegare una tastiera esterna ben più ingombrante da portare con sé.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese