Oggi su TechnoGirl

Con il tavolo TeleDining cenate insieme anche a distanza

Con il tavolo TeleDining cenate insieme anche a distanza

Moto Zen, il cellulare essenziale

Moto Zen, il cellulare essenziale

La nuova fotocamera design: Alpha 16 di Sony

La nuova fotocamera design: Alpha 16 di Sony

Il personal trainer al polso

liv-personal-trainer-01

Liv sembra il nome di una ragazza, invece è così che si chiama un accessorio hi-tech dedicato allo sport. Appartiene alla ormai lunga tradizione del device da indossare sul proprio corpo, è un activity tracker ma anche molto di più.

Di fatto funziona come un personal trainer da portare con sé al polso. A differenza di molti activity tracker, però, ha un aspetto ricercato e quasi lussuoso, molto particolare benché appariscente. Niente a che vedere, insomma, con i tristi braccialetti di gomma che indossiamo solo per le loro funzioni e non hanno alcun risvolto estetico.

liv-personal-trainer-02

Il braccialetto Liv è anche bello da vedere e il device elettronico vero e proprio si può rimuovere dalla fascia al polso, declinata in oro e molto piacevole da vedere. È un’idea di Nicolas Schmitt che firma il design dell’accessorio.

Quanto alle funzioni, invece? Liv rileva l’attività fisica e capisce se state eseguendo il movimento in maniera scorretta, vibrando per avvisarvi prima che possiate incorrere in qualunque danno correlato, inclusa una spiacevole lesione.

Liv si interfaccia anche con un’app che tiene traccia di tutte le vostre attività e vi suggerisce tra le altre cose anche quando è il momento di idratarvi o di osservare una fase di riposo dopo l’allenamento.

liv-personal-trainer-03

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese