Oggi su TechnoGirl

Sensorwake, la sveglia con il profumo del mare

Sensorwake, la sveglia con il profumo del mare

Tazza Heatlie, il caffè sempre caldo

Tazza Heatlie, il caffè sempre caldo

Videocamera vintage di PDF Haus

Videocamera vintage di PDF Haus

Sensorwake, la sveglia con il profumo del mare

Quando abbiamo un impegno piacevole balziamo giù dal letto senza neanche aver bisogno della sveglia ma nei giorni di lavoro ci vorrebbe una gru. Trovare un modo piacevole per svegliarsi che eviti il trauma della sveglia non è facile ma ci prova Sensorwake.

È una sveglia che si serve del suono, naturalmente, ma anche di luci e profumi per svegliarci dolcemente. Giura di riuscire a farci alzare dal letto in due minuti e che neanche i più restii ad aprire gli occhi riusciranno a resistere.

Funziona con speciali cartucce di aroma che durano per oltre un mese e che si possono scegliere in diverse fragranze da lasciar diffondere nella camera per svegliarsi con il profumo che preferiamo. Il nostro è quello del mare.

Si può scegliere tra la combinazione di mela e cannella per i nostalgici del Natale, la freschezza della menta, il sentore dell’erba appena tagliata e naturalmente la brezza marina. Ma ci sono anche altre opzioni tra cui trovare la propria favorita, come il caffè o il cioccolato.

Basta inserire la cartuccia aromatica nell’apposito spazio e impostare la sveglia. Quando sarà il momento suonerà dolcemente e diffonderà la fragranza nell’aria, riportandovi alla vita dopo una notte di riposo. L’idea è di Guillaume Rolland.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese