Oggi su TechnoGirl

La nuova fotocamera design: Alpha 16 di Sony

La nuova fotocamera design: Alpha 16 di Sony

Le cover di Kenzo per iPhone X

Le cover di Kenzo per iPhone X

Watchbox, un’app per provare gli orologi di lusso

Watchbox, un’app per provare gli orologi di lusso

Instant CupCooler per raffreddare le bibite al volo

Quando siamo segregati davanti al pc per molte ore per chiudere un lavoro urgente o impostare un progetto lungo e laborioso quel che ci vuole spesso è un bel caffè rovente per risvegliarsi. Ma con l’arrivo dell’estate preferiamo rinfrescarci con una bella bibita gelata.

Non è più necessario alzarsi e andare a cercarla in frigorifero oppure al bar grazie a Instant CupCooler. È un accessorio da scrivania che si collega al pc e raffredda immediatamente una bottiglia di birra, una lattina o qualunque bevanda decidiate di versare nel suo bicchiere.

Perfetta soluzione per chi non ha a portata di mano né un bar né un frigorifero in ufficio e deve spesso arrendersi a bere acqua a temperatura ambiente perché qualunque altra bevanda che non sia ben fredda risulta imbevibile.

L’idea è semplice ma efficace. Rinfesca ad una velocità pari a sei volte quella di un frigorifero e basta un minuto esatto per portare la temperatura della base a -18 gradi in soli 60 secondi. Potete mettere la bottiglia direttamente nella coppa in alluminio o versarla nel bicchiere.

Essendo l’alluminio altamente conduttivo la bevanda si raffredderà rapidamente grazie alla base su cui si trova. Una volta raffreddata, la bibita viene mantenuta ad una temperatura costante compresa tra zero e 5 gradi, così non diventa di nuovo calda se non la beviamo subito.

Il progetto, firmato da Howar Geng, è prodotto da allocacoc che specifica anche i tempi di raffreddamento. Basta inserire la spina e la superficie arriva in 60 secondi a -18 gradi. Una bibita da 300 ml si raffredda passando da 25 gradi a 10 in appena mezz’ora.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese