Oggi su TechnoGirl

Canvia, i capolavori dell’arte nel tuo salotto

Canvia, i capolavori dell’arte nel tuo salotto

Novità sull’app di Zara: arriva la wishlist

Novità sull’app di Zara: arriva la wishlist

Tea Machine di Elisabeth Morris

Tea Machine di Elisabeth Morris

Canvia, i capolavori dell’arte nel tuo salotto

Canvia è il nuovo strumento hi-tech che ci consente di esporre in casa quadri che nessuno di noi potrebbe mai permettersi di acquistare. Immaginate di accogliere gli ospiti con un Picasso appeso sopra il divano: tutti a bocca aperta! Ma c’è il trucco.

La cornice che contiene il display simula proprio l’aspetto di un classico quadro. La memoria interna è capace di contenere una enorme quantità di quadri raggruppati e selezionabili per artista, titolo, genere, supporto, tecnica e molto altro ancora.

Il 1920×1080 full HD Advanced IPS garantisce una qualità eccellente grazie anche alla tecnologia Artsense di Palacio. Diversi sensori nella cornice considerano anche le condizioni dell’ambiente e adattano l’immagine in modo che la percezione sia la più realistica possibile, eliminando anche il consueto problema dei riflessi su uno schermo.

Il risultato è incredibilmente simile ad una vera tela perché il sistema ne riproduce l’aspetto in modo davvero realistico modulando colori e brillatezza a seconda della luce nell’ambiente. Ciascuno sceglierà quale quadro preferisce appendere in casa propria. Potrà anche cambiarlo a piacimento a seconda del momento del giorno, dell’occasione, del mood personale e delle proprie preferenze artistiche del periodo.

Di più: potete anche impostare una rotazione per cui a determinati momenti del giorno i quadri cambiano e Canvia mostra l’opera che ritenete più adatta, per esempio se date una festa o se volete rilassarvi in solitudine.

Con Canvia è possibile anche sottoscrivere un abbonamento mensile al portale di arte online di Palacio che contiene migliaia di opere d’arte classica e moderna, incluse illustrazioni e fotografie. Tramite app il quadro si può anche ingrandire, ritagliare, evidenziare in un singolo dettaglio e, ovviamente, condividerlo sui social media. Si possono anche caricare immagini personali. Per sentirsi un po’ artisti.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

I più letti del mese

I più commentati del mese